Archivio degli autori Tommaso Valleri di Setriano

DiTommaso Valleri di Setriano

Prestazioni occasionali fuorilegge? Facciamo chiarezza

Nei giorni scorsi ricevo sulla mia casella di posta personale una newsletter (alla quale non mi sono mai iscritto) da parte di un certo “Movimento Libere Discipline Bio Naturali”.

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

Fattura elettronica tra privati obbligatoria dal 2019

La Legge di Stabilità 2018 prevede che, a partire dal primo gennaio 2019, la fattura elettronica diventi obbligatoria anche tra privati.
Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

La Regione Lombardia vara il profilo professionale di counselor. Bene. Anzi no

Nelle ultime settimane gira con sempre più insistenza la voce che la Regione Lombardia avrebbe riconosciuto il counseling. Ma le cose stanno davvero così?

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

Il participio presente e il gerundio ai tempi di Facebook

Sono ormai una ventina d’anni, almeno a mia memoria (ma non mi stupirei se la cosa andasse avanti da più tempo), che ciclicamente torna in auge il dibattito sulla presunta differenza tra i termini “counseLing” (con una sola elle) e “counseLLing” (con la doppia elle).

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

Norma tecnica UNI sul counseling: tutto da rifare!

«L’è tutto sbagliato, l’è tutto da rifare!»
Gino Bartali

Lo scorso 10 maggio si è tenuta a Roma, presso la sede UNI, un incontro teso a valutare la possibilità di riaprire il Gruppo di Lavoro 7 (Figure professionali operanti nel campo del counseling relazionale) afferente alla Commissione UNI/CT 006 (Attività professionali non regolamentate).

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

A che gioco giochiamo?

Credevamo che la stagione dei ricorsi un tanto al chilo fosse finita. Credevamo che l’avvio di un percorso condiviso con il mondo della psicologia professionale, la Consensus Conference sul counseling, avesse posto una tregua ai continui attacchi gratuiti verso la nostra professione.

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

Consensus conference sul counseling

Care colleghe, cari colleghi, come anticipato lo scorso anno, il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP) ha avviato la procedura per arrivare ad una Consensus conference (CC) sulle attività di counseling.

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

Relazione di fine mandato: quale futuro per la federazione?

Con la fine di questo anno termina il mio mandato di Presidente di Federcounseling. Voglio anzitutto ringraziare chi mi ha accompagnato in questi tre anni: Massimiliano Babusci, Chiara Bartoletti, Annaguya Fanfani e Luisa Lauretta del Consiglio Direttivo. Tina Buzzese, Candida Mantini e Danilo Toneguzzi del Collegio dei Probiviri. Colleghi seri e preparati che, con me, hanno condiviso questa esperienza, la prima in Italia.

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

No country for young counselor

Ma neppure per quelli più “maturi” come me, verrebbe da dire.

Circa tre anni fa l’American Counseling Association mi chiedeva di scrivere – insieme ad altri due colleghi – il capitolo sull’Italia del libro Counseling around the World, un mastodontico handbook che ripercorre l’evoluzione del counseling nei vari paesi del mondo.

Maggiori informazioni

DiTommaso Valleri di Setriano

Il TAR Lazio accoglie il ricorso presentato dal CNOP

Con la Sentenza n. 13020 del 17 novembre 2015, il TAR Lazio accoglie il ricorso presentato dal CNOP contro il Ministero dello Sviluppo Economico e contro il Ministero della Salute nei confronti di AssoCounseling, relativamente al fatto che il Ministero dello Sviluppo Economico aveva inserito AssoCounseling negli elenchi – tenuti dallo stesso Ministero – delle associazioni rappresentative delle professioni non regolamentate ai sensi della Legge 4/2013.

Maggiori informazioni