AProCo

A.Pro.Co. è un’associazione professionale costituita e disciplinata ai sensi della Legge 14 Gennaio 2013, n.4. per rappresentare, tutelare e sostenere la professione del Counselling.

Il Counselling consiste in un processo di apprendimento che si genera a partire dalla relazione tra Counsellor e Cliente, sui propri modi di vivere e stare nella relazione con l’”altro-da-sé”,che si fonda sul riconoscimento di tale modi attraverso l’esperienza che se ne ha.

Il processo si orienta allo sviluppo del potenziale personale da mettere a disposizione nella gestione del quotidiano: necessità di aggiornare i propri vissuti, atteggiamenti e comportamenti in relazione a cose, animali e individui allo scopo di migliorare la qualità della vita soggettiva e intersoggettiva.

E’ considerabile come una pratica di auto-aiuto, dal momento che ogni atto, percettivo, deliberativo o attuativo che ne deriva, viene scelto dal cliente stesso.

Si orienta al potenziamento della facoltà di operare scelte a partire dallo sviluppo della capacità di modulare il dialogo con l’altro e con se stessi.

Il Counsellor svolge una formazione centrata sulla prassi relazionale, sull’acquisizione di competenze in tale ambito, accompagnata da una esperienza di riconsiderazione e ridirezionamento del proprio modo di stare in relazione: è considerabile ricercatore in ambito relazionale. Si configura come un operatore che ha cura, nel suo agire di porre in essere, di mantenere e consentire libertà di scelta, come dimensione entro cui la persona genera e fiorisce la qualità della propria vita.

A.Pro.Co. rilascia ai propri soci un Attestato di qualità e di qualificazione professionale in Counselling ai sensi dell’Art. 4 della Legge sopra riportata.

A tutela del Cliente e del Counselling, A.Pro.Co. si occupa anche della formazione continua e della supervisione dei propri soci, tenuti al rispetto del Codice Deontologico adottato.

A.Pro.Co. è membro del COLAP (Coordinamento Libere Associazioni Professionali).

Torna all’elenco delle associazioni.