Frequently Asked Questions about EAC

Poiché il panorama italiano del counseling non sempre offre informazioni chiare e corrette sui rapporti tra le realtà italiane e la European Association for Counselling, abbiamo pensato a questa pagina con l’intento di rispondere alla domande che con maggior frequenza ci vengono poste su questi argomenti. Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento potete in qualunque momento contattare la nostra segreteria che sarà lieta di darvi tutte le informazioni necessarie.

Che cos’è la EAC?
La European Association for Counselling è un’associazione che, nata nel 1991, intende promuovere a livello europeo la cultura del counseling e il riconoscimento di questa professione nei vari paesi membri.

Cos’è Federcounseling?
Federcounseling è la prima federazione italiana di associazioni di counseling, nata con l’intento di promuovere – tra i suoi altri scopi – gli standard formativi prevista dalla European Association for Counselling.

Esistono in Italia scuole di counseling accreditate o riconosciute dall’EAC?
No, in Italia non esiste una sola scuola accreditata o riconosciuta dall’EAC, e questo perché l’EAC non accredita nè riconosce scuole di formazione.

Esistono in Italia corsi di counseling accreditati o riconosciuti dall’EAC?
No, in Italia non esiste un solo corso di counseling accreditato dall’EAC, e questo perché l’EAC non accredita nè riconosce percorsi formativi.

Perché sui siti web di molte scuole si legge corso riconosciuto dall’EAC?
Perché millantando un riconoscimento o un accreditamento inesistente è più facile invogliare le persone ad iscriversi ai corsi di formazione.

Esistono in Italia associazioni accreditate o riconosciute dall’EAC?
No. In Italia l’unico referente dell’EAC è Federcounseling. Tutti i riferimenti che sovente si trovano su siti web italiani che riportano affiliazioni e/o accreditamenti dell’EAC riportano, banalmente, informazioni false.

Esistono in Italia singoli counselor accreditati o riconosciuti dall’EAC?
No, in Italia non esistono al momento counselor accreditati o riconosciuti da EAC.

Che differenza c’è tra membership e accreditation per EAC?
Con il termine membership si indica una generica iscrizione da parte di un singolo o di un organismo all’EAC. Tale iscrizione non prevede il possesso di alcun requisito particolare e, soprattutto, tale iscrizione non può essere usata come una “qualifica” o un “accreditamento”. Con il termine accreditation si indica invece l’accreditamento vero e proprio che un singolo counselor può richiedere all’EAC. In sostanza, ad oggi, tutti i counselor italiani che sostengono di essere accreditati dall’EAC millantano un accreditamento inesistente.

Che cos’è il Certificato Europeo di Counseling?
Il Certificato Europeo di Counseling è una credenziale rilasciata dalla European Association for Counselling a tutti quei counselor in possesso di determinati requisiti che ne faranno richiesta.

Il Certificato Europeo di Counseling ha valore legale?
No, il Certificato Europeo di Counseling non ha alcun valore legale nè tanto meno è un titolo o una qualifica riconosciuta a livello europeo.

Esiste un modo per potersi garantire di lavorare in tutti gli Stati europei?
No, non esiste, poiché ogni Stato membro della UE è ancora sovrano quando legifera in termini di professioni e profili professionali. Questo significa che, se si è ad esempio interessati ad esercitare il counseling nello Stato X, occorrerà rpeventivamente informarsi di quali sono i requisiti che quel paese chiede per esercitare il counseling.