Esclusione di responsabilità

Federcounseling non è in alcun modo responsabile dei contenuti inviati dagli Utenti ai Siti. L’uso dei Siti è interamente a rischio dell’Utente. I servizi dei Siti sono erogati senza alcuna garanzia, esplicita o implicita.

Federcounseling effettuerà i propri migliori sforzi per mantenere costantemente l’erogazione del servizio, ma non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni, perdite di dati, informazioni, o altri danni per ritardo, inesatto o mancato reperimento di informazioni, restrizioni o perdite di accessi, difficoltà o problemi di ogni tipo, errori, uso non autorizzato durante l’accesso nel servizio ovvero altre forme di interazione nel servizio.

L’Utente è responsabile per il mantenimento e il salvataggio di dati ed informazioni contenuti nel servizio. Federcounseling non garantisce e non è responsabile in relazione al fatto che:

a) il servizio soddisfi le specifiche richieste ed esigenze dell’Utente;

b) il servizio si svolga senza interruzioni, che sia tempestivo, sicuro e privo di errori;

c) le informazioni e i risultati ottenuti dall’uso del servizio siano sempre accurati e attendibili;

d) ogni eventuale difetto del software di gestione degli eventuali Blog dei Siti possa essere eliminato.

Infine, poiché l’acquisizione da parte dell’Utente di ogni materiale scaricato o altrimenti ottenuto attraverso l’uso del servizio verrà effettuata a scelta e a rischio dell’Utente stesso, ogni responsabilità per eventuali danni a sistemi di computer o perdite di dati risultanti dalle operazioni di scarico di Contenuti ricade sull’Utente e non potrà essere imputata a Federcounseling.

Federcounseling declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dall’inaccessibilità ai servizi dei Siti o da eventuali danni causati da virus, file danneggiati, errori, omissioni, interruzioni del servizio, cancellazioni dei contenuti, problemi connessi alla rete, ai provider o a collegamenti telefonici e/o telematici, ad accessi non autorizzati, ad alterazioni di dati, al mancato e/o difettoso funzionamento delle apparecchiature elettroniche dell’Utente stesso.

Accedendo ai Siti l’Utente e Federcounseling concordano che le leggi ed i regolamenti dello Stato italiano troveranno applicazione per tutte le questioni relative all’utilizzo dei Sito Web. Inoltre, l’Utente e Federcounseling concordano di assoggettarsi esclusivamente alla competenza del Foro di Milano per le questioni di cui sopra.

Utilizzando i nostri Siti, l’Utente accetta i termini e le condizioni qui riportate.