AltraPsicologia abbandona la Consensus conference sul counseling

DiTommaso Valleri di Setriano

AltraPsicologia abbandona la Consensus conference sul counseling

Apprendiamo da un comunicato che AltraPsicologia ha deciso di abbandonare la Consensus Conference sul counseling ritirando i suoi rappresentanti sia dal Comitato promotore sia dal Comitato tecnico-scientifico.

Siamo dispiaciuti per questo gesto, in quanto continuiamo a ritenere che la condivisione e l’ascolto delle ragioni dell’altro siano e debbano rimanere un modello sano di confronto tra posizioni diverse.

Ci auguriamo che questo non precluda il proseguimento del lavoro sin qui svolto e che ha visto impegnati tanti attori, specialmente ora che si era appena messa in moto la macchina degli esperti ovvero di coloro che, liberamente e senza alcuna retribuzione, hanno deciso di mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze per produrre materiale utile da sottoporre al costituendo panel della giuria.

Restiamo in attesa di ricevere una comunicazione ufficiale su quanto accaduto da parte del Comitato promotore.

The following two tabs change content below.
Counselor professionista, trainer e supervisore, da sempre impegnato in politica professionale. Dopo essere stato per 10 anni nel Consiglio di Amministrazione della Società Italiana di Counseling (SICo) e per 8 nel Consiglio Direttivo Nazionale del Movimento Psicologi Indipendenti (MoPI), fonda nel 2009 insieme alla collega Lucia Fani l’associazione professionale di categoria AssoCounseling, di cui è attualmente Segretario Generale. Nell’aprile 2013 viene eletto Presidente di Federcounseling, la prima federazione italiana delle associazioni professionali di categoria di counseling, carica che mantiene fino al merzo 2018. Dal febbraio 2014 fino al dicembre 2017 è stato membro del Coordinamento della Regione Toscana per il Coordinamento Libere Associazioni Professionali (CoLAP).

Info sull'autore

Tommaso Valleri di Setriano administrator

Counselor professionista, trainer e supervisore, da sempre impegnato in politica professionale. Dopo essere stato per 10 anni nel Consiglio di Amministrazione della Società Italiana di Counseling (SICo) e per 8 nel Consiglio Direttivo Nazionale del Movimento Psicologi Indipendenti (MoPI), fonda nel 2009 insieme alla collega Lucia Fani l’associazione professionale di categoria AssoCounseling, di cui è attualmente Segretario Generale. Nell’aprile 2013 viene eletto Presidente di Federcounseling, la prima federazione italiana delle associazioni professionali di categoria di counseling, carica che mantiene fino al merzo 2018. Dal febbraio 2014 fino al dicembre 2017 è stato membro del Coordinamento della Regione Toscana per il Coordinamento Libere Associazioni Professionali (CoLAP).